Spinoza E Il Problema Dell'espressione

Spinoza E Il Problema Dell'espressione
Tags: Gilles Deleuze

Le definizioni correnti della filosofia male si applicano a Spinoza: pensatore solitario e controverso, che concepisce la filosofia come un'impresa di liberazione e di demistificazione radicale, che ha equivalenti solo in Lucrezio o piu tardi in Nietzsche. Il pensiero di Spinoza pone oggi questioni attualissime che riguardano il ruolo dell'ontologia (teoria della sostanza), dell'epistemologia (teoria dell'idea), dell'antropologia politica (teoria dei modi, delle passioni e delle azioni). L'oggetto di questo libro e di determinare il nesso fra queste tre dimensioni: l'affermazione speculativa o l'univocita dell'Essere nella teoria della sostanza la produzione del vero o la genesi del senso nella teoria dell'idea la gioia pratica o l'eliminazione delle passioni tristi, l'organizzazione selettiva delle passioni nella teoria dei modi. Queste tre dimensioni sono ordinate secondo un concetto sistematico, quello di espressione (la sostanza si esprime negli attributi, gli attributi si esprimono nei modi, le idee sono espressive).